COME MUOVERSI

Tutti i centri e quartieri di Istanbul sono ben serviti dalla rete metropolitana, tranviaria, autobus, pulmini e traghetti che raggiungono la totalità degli angoli della città. I traghetti e bus marini percorrono Bosforo da tanti imbarcaderi che si trovano nei diversi quartieri. E l’ultima metro collega i lati europeo e asiatico della città che attraversa Bosforo sotto acqua. Potete consultare alla cartina della rete di trasporti cittadina che si trova gratis dovunque (www.metro.istanbul).

É possibile visitare a piedi le diverse attrazioni principali ma, altri monumenti, moschee, palazzi e distretti possono essere raggiunti facilmete con i mezzi pubblici. Alcune aeree semipedonali come İstiklal Caddesi, Taksim, il centro di Sultanahmet ed i percorsi per passeggiate sul Bosforo rendono possibile percorrere a piedi in modo agevole.

Le zone più tranquille della città, come Fener, Balat, Fener e Eyüp hanno meno traffico ed a Istanbul, come in altre città, esistono delle zone da non perdere. Se volete visitare le zone meno battute dai turisti, bisogna allontanarsi dal centro storico verso torre di Galata, ponte del Bosforo, Fener, Fatih, Balat, Uskudar e Kadikoy in Asia.

I taxi di Istanbul si trovano dovunque e sono attivi giorno e notte. Quelli che si trovano nelle zone meno turistiche sono affidabili mentre che si trovano vicini nelle zone turistiche o non inseriscono tassometro ala partenza, o percorrono più strade, o chiedono mancia dai turisti che non conoscono la città, o cambiano in un secondo i soldi lasciati dal cliente. Allora, si consiglia fortemente di  controllare e far vedere bene al tassista i soldi da pagare alla fine del viaggio. Per questo motivo, il turista che viene a Istanbul, se conosce bene la rete dei mezzi pubblici, con pochi soldi può girare tranquillamente in città.

Istanbulkart, é una tessera molto comodo e utilizzabile in tutti i mezzi pubblici di Istanbul. Con Istanbulkart, si può girare a Istanbul pagando solo 2.6 lire per ogni corsa (circa 0.50 €). Per ulteriori informazioni potete visitare sito ufficiale del comune di Istanbul: www.iett.gov.tr. Istanbulkart non é personale e ricaricabile nelle macchinette che si trovano presso le stazioni dei bus, tram, metro, edicole, chioschi e di base costa solo 6 lire. Per chi soggiorna qualche giorno a Istanbul é molto pratico viaggiare con Istanbulkart, se no, un turista può anché viaggiare con un biglietto pagando 5 lire (circa 0.9 €).

Se siete interessati a fare una visita guidata con noi o per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un commento qui sotto.

Per avere una guida italiana a Istanbul potete contattarci 7/24 anche via WhatsApp: 00. 90. 533 550 32 06 
Email: info@ulisseistanbul.com

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Menu